Ripartire con la presenza online

Nasce SnapOrder: tutti i tuoi ordini e prenotazioni in uno schiocco di dita!

Rilancia la tua attività in chiave #digital insieme a noi!

La BT Communication lancia ufficialmente una nuova piattaforma online, SnapOrder, per aiutare le piccole e medie imprese del mondo della ristorazione e dell’alimentari


Dover ripensare al sistema produttivo ed allo sviluppo delle attività economiche, nel dopo emergenza, ha spinto lo staff della BT Communication nel creare una soluzione semplice ed intuitiva. La piattaforma, che già vanta decine di nuovi clienti in pochi giorni, rende più efficiente l’organizzazione e la gestione aziendale attraverso l’uso di servizi digitali quali la prenotazione dei tavoli, la pre-ordinazione del menu, il take away e il delivery.

Le imprese cambieranno volto dopo l’emergenza Covid con distanziamento sociale, divisori, sanificazione e orari diversificati. Nonostante l’allentamento delle misure previste dal lockdown il mondo del lavoro deve adattarsi velocemente, quindi ripensare a come gestire il tempo e continuare a fornire servizi di qualità, per evitare che queste misure abbiano un’incidenza elevata sui costi.

Uno strumento che vuole ridare all’esercente il giusto valore nel legame con il consumatore, spesso di vicinato, ma soprattutto favorire entrambi facendo leva su servizi digitali semplici e di rapido utilizzo.
“SnapOrder è una piattaforma nata per aiutare le aziende nell’ottimizzare il proprio lavoro e permettere ai loro clienti di risparmiare tempo - spiega Bruno Todde, CEO di BT Communication - Gli ordini e le prenotazioni arrivano direttamente sulla piattaforma, personalizzata per ogni azienda, facendo accedere i clienti prima da un pulsante presente sul sito del ristorante o negozio, quindi aumentandone anche la fidelizzazione e la visibilità. Una volta su SnapOrder questi potranno scegliere cosa gli occorre ed in tempo reale ricevere una notifica gestita direttamente dall’esercente. A sua volta quest'ultimo riceverà in anticipo le informazioni, tutte attraverso un unico dispositivo (smartphone), per gestire quanto necessario. L’azienda potrà quindi organizzare meglio il proprio lavoro ed al cliente non resterà che godersi il suo acquisto o pasto”.

In questo modo cesserà la logica dei siti contenitore e si lavorerà maggiormente sulla fidelizzazione, con ampi vantaggi rispetto alle metodologie fino ad ora utilizzate per la promozione sul web. Infatti l’analisi dei dati forniti dalla piattaforma ed un’attenta logica nel rinnovo delle mansioni per il personale, permetterà il rilancio che avvicinerà nuovamente commercianti e consumatori.