Perché il tuo sito internet non funziona

Perché il tuo sito internet non funziona

Rilancia la tua attività in chiave #digital insieme a noi!

Spesso le aziende ci contattano perché il loro sito internet “non funziona”, ovvero non ottiene i risultati che si aspettavano nel momento in cui hanno deciso di realizzarlo.

Oggi essere presenti online è fondamentale. Tuttavia, che si tratti di un e-commerce oppure no, un sito internet fine a sè stesso, che non contribuisce in alcun modo alla crescita del proprio business, è pressoché inutile. In poche parole, è come non avere un sito.

Se il tuo sito web riceve poche visite, è sempre posizionato tra le ultime pagine dei motori di ricerca e non porta nuovi clienti, sicuramente c’è qualcosa che non va.

I motivi per cui le performance del tuo sito web non sono soddisfacenti possono essere molti e differenti a seconda al tipo di business. In base alla nostra esperienza abbiamo individuato 4 motivi principali per cui un sito non funziona come dovrebbe.

1
NON È AGGIORNATO

Un sito internet dovrebbe essere aggiornato in modo costante, sia dal punto di vista tecnico, sia per quanto riguarda i contenuti testuali e visivi. Sappiamo bene che il mondo del web cambia ogni giorno, per questo motivo dopo un certo periodo di tempo è necessario apportare qualche cambiamento.

Un sito internet che non funziona correttamente o con informazioni non proprio recenti allontana i visitatori e perde posizioni sui motori di ricerca.

2
NON È RESPONSIVE

Avere un sito internet responsive, ovvero ottimizzato per la navigazione dai dispositivi mobili, è ormai obbligatorio. La maggior parte delle persone infatti utilizza lo smartphone o il tablet per fare ricerche su internet, tanto che ormai i motori di ricerca indicizzano soltanto i siti che sono responsive.

Dunque, come per i siti che non sono aggiornati, anche quelli che non si vedono bene e non si riescono a utilizzare attraverso i dispositivi mobili vengono abbandonati subito dai visitatori e penalizzati dai motori di ricerca.

3
NON È SEO-FRIENDLY

Un altro fattore molto importante da tenere in considerazione oggi nel mondo del web è la SEO (Search Engine Optimization), ovvero l’insieme di quelle attività che permettono a un sito di comparire tra i risultati nei motori di ricerca quando vengono digitate determinate parole chiave. Un sito internet dev’essere quindi SEO-Friendly, cioè essere strutturato in modo tale da aiutare i motori di ricerca a capire subito di che cosa parla ed a quali domande risponde, per mostrarlo alle persone che effettuano una specifica ricerca online. Inoltre anche per quanto riguarda la SEO è indispensabile un costante aggiornamento sui nuovi trend di ricerca.

Un sito internet che non è SEO-Friendly è praticamente invisibile ai motori di ricerca e perciò non verrà mai trovato dai potenziali clienti.

4
NON C’È UNA STRATEGIA SOCIAL

Ormai i social media sono diventati indispensabili per la promozione di un’attività online. Molti però sono convinti che sito internet e social siano equivalenti, che l’uno o l’altro da soli siano sufficienti per la presenza online della propria attività. Se si ha una pagina Facebook non è necessario avere anche un sito internet e viceversa.

Al contrario i social devono essere visti come uno strumento complementare al sito internet, utile per raggiungere in modo più facile e diretto una determinata fascia di pubblico e indirizzarla verso le pagine del proprio sito web.

Chiamaci o scrivici subito per una consulenza gratuita. Siamo disponibili anche per una call a distanza, via telefono o Skype.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un nostro consulente esperto ti contatterà entro la giornata

Informativa

I cookie aiutano B.T. Communication a fornire i propri servizi. Puoi accettare i cookie e proseguire la navigazione sul sito, oppure configurare i singoli cookie consultando la Cookie Policy.